il cibo sia la vostra medicina 3°

Nei secoli passati alcune civiltà come quella egizia e greca, quella cinese e quella indiana hanno utilizzato l’alimentazione, per prevenire e curare alcuni tipi di malattie reputandola una vera e propria medicina. Parte 3°

 

Ficocianine

cacao crudo.jpg

Molecole naturali con potente azione antiossidante (proteggono dall’azione degenerativa dei radicali liberi), antinfiammatoria. Hanno anche un’azione mediatrice e stimolatrice (per la dopamina) sulle dinamiche neuropsicologiche. Le citiamo perché sono presenti non nell’ortofrutta ma nelle alghe verdi e azzurre come ad esempio la Spirulina o l’Alga rossa. Il nome ficocianina deriva infatti dal greco “phyco”, cioè “alga” e “kyanos”, ovvero “colore ciano” (verde-azzurro).

 

Maltodestrine

th.jpg

Spesso fanno già parte dei prodotti presenti in gelateria a conferma dell’eccellente combinazione di ingredienti che risulta essere il gelato artigianale. Sono carboidrati idrosolubili ottenuti con la frammentazione per idrolisi dell’amido di mais o di patate. Presentano tempi di assimilazione più brevi rispetto a quelli degli zuccheri complessi, tuttavia maggiori rispetto agli zuccheri semplici in modo che la disponibilità di energia sia rapida, ma anche protratta nel tempo (senza innalzare eccessivamente la glicemia). Tali sostanze sono indicate per attività fisica intensa o recupero fisiologico dalla stessa.

 

Resveratrolo

TYP-478725-4303384_Mykola-Velychko.jpg

Sostanza della famiglia dei polifenoli e dall’eccellente proprietà antiossidante. Il resveratrolo si trova nella buccia dell’uva e nel vino (in percentuale maggiore nel rosso). Sulla vite svolge appunto un ruolo di protezione contro agenti esterni come microrganismi e raggi solari.

 

Sali minerali

sali-minerali1.jpg

Composti inorganici essenziali per la salute dell’organismo poiché coinvolti in fondamentali processi metabolici, nella regolazione della pressione osmotica della cellula e nell’azione antiossidante in opposizione “generica” all’invecchiamento.
Tra i principali sali minerali :calcio, cromo, fluoro, fosforo, iodio, magnesio, potassio, ferro, selenio, sodio, zinco.

 

 

Fitosteroli

 big_olioextra (2).jpg

Gli steroli sono dei composti chimici organici e di origine animale, definiti zoosteroli (ad esempio il colesterolo) o vegetale, detti allora fitosteroli (ad esempio il campesterolo, il sitosterolo o lo stigmasterolo).
Hanno dei ruoli essenziali, per esempio il colesterolo è un componente della membrana cellulare.

I fitosteroli assunti dalla dieta sono in grado di limitare l’assorbimento di colesterolo (LDL) a livello intestinale, a tutto vantaggio dell’apparato circolatorio, laddove l’eccesso di tale sostanza può costituire pericolose ostruzioni. I fitosteroli si possono trovare facilmente negli oli di oliva, di soia, di riso, di lino, di sesamo, etc. Questi oli si possono usare in laboratorio per sostituire parte o tutti i grassi animali di panna e latte nei gelati, tenendo in debita considerazione la valutazione del gusto finale.

in fine

Tutto sicuramente molto affascinante ma la nutraceutica sarà la panacea del futuro o solo una moda alimentare?  … presto lo sapremo

Da ricordare che un buono stato di salute si mantiene comunque consumando i cibi nelle giuste quantità e di buona qualità e  soprattutto variando la dieta!

il gelato artigianale se fatto con passione e semplicità resta sempre all’avanguardia. Se poi aggiungiamo sorbetti fatti con frutta e verdura fresca, di stagione e locale, ed ottimi gelati alla crema che ha fatto meno chilometri e quindi può essere raccolta al giusto grado di maturazione, possiamo già vantare molti punti a favore della salute dei nostri clienti

fine ………..

http://www.gelatigraziosi.it/

 

il cibo sia la vostra medicina 2°

Nei secoli passati alcune civiltà come quella egizia e greca, quella cinese e quella indiana hanno utilizzato l’alimentazione, per prevenire e curare alcuni tipi di malattie reputandola una vera e propria medicina. Parte 2°

ni.jpg

acido folico.

Sostanza nutriente fondamentale per il metabolismo di amminoacidi e fosfolipidi, importante per lo sviluppo neuropsichico del feto e per la sintesi del DNA. Chiamato anche vitamina M, è presente in alimenti come arance, fegato, legumi, lievito di birra, riso, verdure a foglia verde, uova.

acido Lipoico

Lipide con elevata funzione antiossidante. Viene chiamato anche vitamina N ed è presente in alimenti come carne rossa, fegato, patate, verdura a foglia verde.

mela verde (2).jpg

Anticiani

Sostanze che donano colore blu, viola, rosso e rosa, facenti parte del gruppo dei bioflavonoidi. Svolgono un’ottima azione antiossidante, di supporto particolare per l’apparato cardiovascolare ed epidermico. Si ritrovano in alimenti come le barbabietole, le cipolle, i frutti di bosco, l’uva.

prugna.jpg

Bioflavonoidi

Molecole con potente azione antiossidante, antivirale, immunostimolatrice e immunoprotettiva. Inoltre coadiuvano e potenziano le funzioni della vitamina C. Sono responsabili delle differenze di colore di molteplici tipi di frutta e verdura, costituendo, con altre sostanze, i loro pigmenti.
I bioflavonoidi vengono anche detti vitamina P e sono presenti in alimenti come aglio, agrumi, albicocche, cacao, cavoli, cipolle, mele, pomodori, spinaci.

pomodoro.jpg

Carotenoidi

Precursori della vitamina A, con funzioni costitutive e protettive nei confronti dell’apparato visivo, dermico e immunitario. Hanno inoltre buone proprietà antiossidanti. Sono presenti in particolare in frutti di bosco, agrumi, pomodori, anguria, carote, melone, peperoni, spinaci, zucche. Fra i carotenoidi citiamo il licopene che dona al pomodoro il suo caratteristico colore rosso. È dotato di attività antiossidante e antitumorale; ha inoltre funzioni preventive su possibili patologie cardiovascolari e neurodegenerative da invecchiamento. Lo si ritrova anche nell’anguria, nel melone, nell’arancia, nel pompelmo, nella papaia, nel guava.

mandarini.jpg

Isoflavoni

Molecole facenti parte delle fitostrutture con funzioni di colorazione e protezione definite bioflavonoidi. Gli isoflavoni tuttavia sono privi di colore e presenti quasi esclusivamente nelle piante leguminose. Sono detti fitoestrogeni poiché partecipano alla protezione da alcune forme tumorali sostituendosi agli estrogeni, come ad esempio nel caso del tumore al seno, più probabile nelle donne aventi elevati livelli di tali ormoni.
Gli isoflavoni limitano inoltre colesterolo cattivo, osteoporosi, patologie cardiovascolari; si trovano in alimenti come ceci, cereali integrali, fagioli, fave, finocchi, lenticchie, soia.

Segue…..

http://www.gelatigraziosi.it

il cibo sia la vostra medicina 1°

Nei secoli passati alcune civiltà come quella egizia e greca, quella cinese e quella indiana hanno utilizzato l’alimentazione, per prevenire e curare alcuni tipi di malattie reputandola una vera e propria medicina. Nel 400 a.c. circa Ippocrate, medico e padre fondatore della professione stessa sosteneva: “lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo”.

 

Nel mondo del gelato si parte avvantaggiati se si usano agrumi, frutti di bosco, melograni, pomodori, carote, curcuma, soia, te verde, yogurt, uva, rossa, latte di capra, zenzero, mandorle, etc. tutte fonti delle sostanze nutraceutiche che segnaliamo di seguito.

Acidi grassi essenziali polinsaturi (Omega 3 e Omega 6)

f

Sono molecole che compongono parte dei lipidi, hanno un’azione protettiva sull’apparato cardiocircolatorio, prevenendo depositi di colesterolo e trigliceridi nei vasi sanguigni, e sono fondamentali componenti del sistema nervoso. Inoltre fanno parte della membrana cellulare che mantengono elastica e permeabile.
Sono presenti in pesci, crostacei, legumi, oli di semi, olio d’oliva, ribes, uova, frutta secca, uva, zafferano, verdure a foglia verde.

 

Acido ascorbico

g

Conosciuta come vitamina C, ha grande proprietà antiossidante. Agisce in contrasto ai radicali liberi (nocivi), inoltre svolge una funzione importante nella sintesi proteica. Protegge l’epidermide e limita gli effetti di stress e nervosismo. La vitamina C è presente naturalmente in alimenti come agrumi in genere, fragole, frutti di bosco, peperoni, pomodori, kiwi, verdure a foglia verde.

segue ….

Aromi in gelateria !!!!!!

Aroma
La dose d’impiego di un Aroma, riportata sulla scheda tecnica, è un rapporto che indica la quantità dell’aroma da utilizzare per la quantità del Prodotto che deve essere aromatizzato (1:1000 indica un dosaggio di 1g per 1000g di prodotto).
Questo rapporto, però, risulta valido solo se il prodotto non subisce modificazioni.
Quando, invece, una miscela gelato viene sottoposta a mantecazione e congelamento, aumentando in volume, la percezione dell’aroma diminuisce sensibilmente in quanto le molecole “responsabili” si distribuiscono su un volume maggiore di quello ipotizzato dall’Aromatiere.
In questo caso, posto che l’overrun finale del Gelato sia OW e che la dose d’impiego sia X:Y, il dosaggio “specifico” dell’Aroma per la Miscela Gelato sarà:  
X*(100+OW)/100 : Y

 

Distribuito da  Logo.png

showreel[1].jpg

I migliori aromi in commercio ora disponibili  per gelateria 

tutte le info  su 3383363238 luigi  distribuzione nazionale

Il buon nutrimento per il corpo

Gelato disintossicante_2-02.jpg

 

L’Alimentazione Naturale, che sta assumendo un ruolo sempre più significativo, ha come obiettivo di nutrire l’organismo, cioè fornirgli tutti i nutrienti che gli sono necessari nella forma più efficace ed assimilabile; cresce la consapevolezza che il nostro benessere  è in gran parte determinato da quello che mangiamo..

 

 

Gelato disintossicante-01.jpg

 

per info 3383363238 luigi

il gelato

portfolio6[1].jpg

IL GIORNO

http://www.gelatigraziosi.it/ilgiorno.pdf

portfolio2[1].jpg

 

La Gelati Graziosi si propone non solo come fornitrice di materie prime di origine naturale e di altissimo livello qualitativo, ma anche e soprattutto per l’assistenza tecnica e formulativa, con creatività, competenza ed un occhio al mondo esterno, sviluppa e produce neutri naturali e basi complete per il settore Food & beverage, e semilavorati per il gelato artigianale, industriale. Il nostro listino prodotti è basato su una filosofia naturale, nel rispetto dell’ambiente e della salute umana. Infatti il nostro listino prodotti specialty si compone di prodotti di origine naturale.

 

 

Logo.png

http://www.gelatigraziosi.it/index.html

 

About Gelati Graziosi

Gelati Graziosi è il marchio che sta rivoluzionando il concetto di gelato dandogli una connotazione non solo ludica, ma anche salutistica, coniugando gusto con benessere.

gigi_mg[1].jpg

Luigi Graziosi, patron di Gelati Graziosi, maestro gelataio, lavora nel settore da più di vent’anni ed è noto per la formulazione di prodotti unici, per la sua profonda conoscenza delle materie prime e delle più sofisticate tecnologie.

gigi_chef[1].jpg

Ha saputo affinare nel tempo l’arte del gelato conservando ricette storiche, innovando con gusti inconsueti e mantenendo uno sguardo sempre attento all’evoluzione del mercato così da posizionarsi in modo privilegiato sul mercato .

 

vinciechef[1].jpg
presentazione gelato a Milano

 

 

 

 

 

http://www.gamberorosso.it/it/news/1022608-ice-dreams-il-gelato-vegetale-istantaneo-e-personalizzabile-che-arriva-a-milano-e-l-idea-e-tutta-italiana

logo_gambero_rosso_white[1].png